contatori Oltre il danno la beffa. La decisione dopo Inter-Verona | Napoli Daily
Notizie

Oltre il danno la beffa. La decisione dopo Inter-Verona

Condividi l'articolo sui social

Di seguito quanto riportato da Il Mattino

Le polemiche post Inter-Hellas Verona hanno portato a un intervento da parte della Procura federale della Figc che ha aperto un procedimento nei confronti del direttore sportivo del Verona Sean Sogliano. Quest’ultimo al termine del match di San Siro aveva avuto uno sfogo piuttosto pesante, dichiarando di sentirsi mancato di rispetto per il trattamento ricevuto durante la partita. Il riferimento era all’episodio del colpo di Bastoni a Duda, che ha portato poi al gol del definitivo 2-1 di Frattesi. Sogliano ha criticato il Var Nasca per il mancato intervento, ritenendo che non fosse un errore ma una mancanza di rispetto.

Di seguito un breve estratto delle sue parole: «Non parlo mai di arbitri, non voglio risultate presuntuoso. L’Inter è una grande squadra e probabilmente vincerà lo scudetto, noi siamo una povera squadra già con mille difficoltà. Non voglio nessun aiuto ma il rispetto si. Quello che è accaduto non è un errore ma una mancanza di rispetto, sono veramente deluso da questo sistema, è impossibile che non abbiano visto. Probabilmente qualcuno più in alto del Var ha deciso che doveva andare così». Le sue dichiarazioni sono state valutate come lesive e nelle prossime ore Sogliano sarà convocato dal procuratore che accerterà il senso delle sue parole

Di seguito quanto dichiarato:

Acquista ora

You may also like

Altri contenuti simili