contatori Napoli-Salernitana, le pagelle di NapoliDaily: il Napoli vince il derby! | Napoli Daily
Editoriale Notizie Serie A

Napoli-Salernitana, le pagelle di NapoliDaily: il Napoli vince il derby!

Condividi l'articolo sui social

Il Napoli vince (finalmente) l’anticipo della 20a giornata contro la Salernitana al Maradona, però possiamo dirlo: Che fatica!

Ecco le pagelle, a cura della redazione di NapoliDaily.it:

Gollini 6,5 – Impotente sul gol avversario, ma rimane sempre attento e si distingue nelle uscite. Toglie la palla a Simy e lì poteva essere davvero un’occasione pericolosa.

Di Lorenzo 6 – Tanti duelli vinti e tanti recuperi per il capitano, che offre poi molti contributi offensivi, ritrovando la sua leadership.

Rrahmani 7 – Vincente in alcuni duelli e senza errori, contiene bene Simy che non è mai pericoloso dal suo lato, con il suo gol, poi, salva il Napoli e sottolinea finalmente una prestazione migliorata.

Juan Jesus 5 – Primo tempo così così, meglio il secondo, dove appare più sicuro nelle chiusure, ma appare ancora troppo in difficoltà.

Mario Rui 5,5 – Ottima prestazione in difesa, ma troppo nervoso e manca di incisività nelle azioni offensive.

Cajuste 5 – Impreciso nel primo tempo, dove subisce anche un ammonizione pesante, solo dal secondo tempo in poi mostra miglioramenti in fase offensiva, sfiorando il gol. (Dal 76′ Demme 6,5 – Entra e mette uno zampino sull’azione del gol)

Lobotka 6 – Si distingue nel prendere palla davanti alla difesa, cercando di dare ritmo alla manovra.

Gaetano 5 – Forse poteva dare qualcosa in più nella sua prima da titolare, impreciso e poco presente. (Raspadori 5 – Una buona giocata, ma impatto limitato sulla partita, come sempre ormai.).

Politano 6 – Forse pecca sulla marcatura nel gol avversario, ma si riscatta con freddezza dal dischetto e offre spunti interessanti in avanti. (Zerbin 6 – Entra bene in campo, creando un’occasione nel finale).

Simeone 5 – Un’occasione nel primo tempo e poco altro. Deve dare di più in partite di questo calibro.

Kvaratskhelia 6,5 – Si accende nella ripresa con buoni spunti e tiri pericolosi. Ochoa gli nega un gol fatto, mostrando un leggero miglioramento, ma ancora lontano dalla sua forma migliore.

Ecco il racconto del match:

Acquista ora

You may also like

Altri contenuti simili