contatori Mazzarri in bilico: il Napoli non decolla. Rivolta social | Napoli Daily
Calciomercato Notizie

Mazzarri in bilico: il Napoli non decolla. Rivolta social

Condividi l'articolo sui social

Di seguito tutti i dettagli

Il Napoli di Walter Mazzarri è sempre più in crisi: dopo la sconfitta contro il Milan, il quarto posto è sempre più lontano.

La squadra azzurra, che ha cambiato allenatore a gennaio dopo l’esonero di Garcia, non è migliorata e anzi ha mostrato fragilità e scarsa personalità.

Anzi, a dire il vero e a guardare i numeri, i problemi si sono finanche acuiti. Nelle ultime cinque trasferte la formazione azzurra ha collezionato un solo punto, ergo quattro sconfitte, e non ha mai segnato. Un dato che fa paura.

La posizione di Mazzarri, però, non sarebbe a rischio, almeno per il momento. Secondo quanto riportato da Sky Sport, il club azzurro dovrebbe andare avanti con l’allenatore di San Vincenzo, anche se è ovvio che da parte della proprietà c’è la richiesta di cambiare marcia.

AurelioDe Laurentiis non avrebbe intenzione attualmente di esonerare Mazzarri, ma c’è una richiesta del club al tecnico toscano. Il presidente azzurro vorrebbe vedere più grinta, più gioco e più risultati da parte della sua squadra, che ha investito molto sul mercato e che ha ambizioni di tornare in Champions League.

I tifosi, però, non la pensano allo stesso modo. Sui social è già bufera e molti chiedono l’addio immediato di Mazzarri. Il tecnico, che ha schierato una formazione imbarazzante a San Siro, con tre difensori centrali e due terzini, è stato accusato di essere troppo difensivista, di non saper motivare i giocatori e di non avere un’identità di gioco. Alcuni hanno addirittura chiesto l’esonero a fine primo tempo, quando il Napoli era sotto di un gol.
Altri hanno ironizzato sul fatto che Mazzarri abbia una clausola nel suo contratto che gli garantirebbe il rinnovo automatico in caso di esonero con la squadra fuori dalla zona retrocessione.

Il paradosso Mazzarri, quindi, è evidente: il tecnico è al sicuro, ma non convince. Il Napoli è in crisi, ma non cambia. La situazione è delicata e il futuro è incerto. Il Napoli ha bisogno di una svolta

Acquista ora

You may also like

Altri contenuti simili