contatori Mazzarri, c’amma fà? “Who Dares Wins” | Napoli Daily
Editoriale Notizie

Mazzarri, c’amma fà? “Who Dares Wins”

Condividi l'articolo sui social

Un Napoli prevedibile e quasi mai pericoloso. Serve una svolta imminente

Sono passati ormai due giorni, ma resta l’amaro in bocca. Un Milan assolutamente non irresistibile batte il Napoli 1-0 grazie al gol di Theo Hernandez al 25′, bravo a sfruttare l’unica occasione per i rossoneri nel primo tempo. La squadra di Mazzarri prova a reagire solo nel secondo tempo, con l’ingresso di Politano che dà un po’ di vivacità all’attacco. Gli azzurri sfiorano il pari all’89’, con Simic che rischia un autogol clamoroso centrando il palo. (Fonte: CdS)

Mazzarri, c’amma fà?

Una rosa più completa rispetto a quella dello scorso anno. Ieri mancavano Kim e Osimhen, ma erano comodamente seduti in panchina calciatori come Lindstrom, Traorè, Ngonge e per i primi 45 minuti Politano e Raspadori.

Buon fraseggio ma manca sempre una nota per portare a termine la sinfonia.

Squadra viva ma che per ragioni tattiche crea poco e non è quasi mai pericolosa. xG, ossia produzione/pericolosità offensiva, 0.35

Chi osa vince.

Come dichiarato dal presidente De Laurentiis, dalla prossima basta alibi. L’auspicio è quello di vedere un Napoli più offensivo sopratutto considerando i talenti che fanno parte della rosa ed il ritorno di Victor Osimhen (reduce dalla sconfitta in finale di Coppa d’Africa?

Acquista ora

You may also like

Altri contenuti simili