contatori Terremoto nei Campi Flegrei, terminato lo sciame sismico – Napoli Daily
Cronaca Notizie

Terremoto nei Campi Flegrei, terminato lo sciame sismico

Condividi l'articolo sui social

Di seguito tutti i dettagli

Da Rai News:

Sciame terminato ma il suolo continua a sollevarsi. Si è interrotto lo sciame acuto che ha generato nuovamente allarme nell’area dei Campi Flegrei, ma di fatto prosegue tra fasi più e meno intense, il fenomeno bradisismico. 

Nei Campi Flegrei una nuova scossa di magnitudo 1.9, dopo lo sciame di 70 terremoti con massima intensità di magnitudo 3.7

Dall’Ansa:
Ha avuto una magnitudo di 3.7, secondo quanto riporta il sito dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, la scossa di terremoto registrata alle ore 9.44 con epicentro nei Campi flegrei, e distintamente avvertita anche in diversi quartieri di Napoli.

E’ stata seguita alle 9.46 da una seconda scossa, di magnitudo 3.1. Alcuni minuti prima, alle 9.39 e alle 9.41, c’erano state scosse di entità notevolmente inferiore (magnitudo tra 1 e 1.5). Paura tra la popolazione nella zona dell’epicentro, non solo nelle aree del bradisismo ma anche in quartieri napoletani come Chiaia e la zona ospedaliera. Non si segnalano danni.

Sono state ben quindici – secondo quanto riporta il sito dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia – le scosse di terremoto registrate stamattina nell’area dei Campi flegrei nell’arco di appena mezz’ora, tra le ore 9.39 e le 10.08. L’evento più forte è stato di magnitudo 3.7, alle 9.44, seguito da una scossa di 3.1 alle 9.46 e da una di 3.0 alle 10.01. Lo sciame si è concluso alle 10.08 con una scossa di magnitudo 2.5. Gli epicentri variano di profondità, da uno a tre chilometri

You may also like

Altri contenuti simili