contatori Napoli-Lecce, le pagelle di NapoliDaily.it: Stagione finita tra le polemiche dei tifosi – Napoli Daily
Editoriale Notizie Pagelle Serie A

Napoli-Lecce, le pagelle di NapoliDaily.it: Stagione finita tra le polemiche dei tifosi

Condividi l'articolo sui social

Finalmente finisce l’agonia di questa stagione, con uno 0-0 contro il Lecce, tra i numerosi fischi dei tifosi (dentro e fuori dal Maradona)

Ecco le pagelle, a cura della redazione di NapoliDaily.it:

Meret 6 – Sentinella insonne: vigile e pronto quando serve.

Di Lorenzo 5,5: Settimana turbolenta, testa non al massimo, complici forse le voci che lo vedono via da Napoli, ma in difesa ha dato (più o meno) sicurezza. In avanti qualche sbavatura di troppo. (Mazzocchi SV)

Ostigard 6: Solido come una roccia, senza sbavature. Un pizzico di miglioramento col piede non guasterebbe.

Juan Jesus 5: Prestazione disattenta, anticipato spesso dagli avversari.

Olivera 6: Un’occasione da gol sfumata, ma per il resto ha giocato con attenzione in entrambe le fasi.

Anguissa 4,5: Troppi errori tecnici, mancano cuore e grinta al servizio della squadra (come da un anno a questa parte).

Lobotka 6: Maestro del gioco, da lui nascono le trame offensive più pericolose.

Cajuste 6,5: Finale di stagione in crescendo, con un palo colpito nella ripresa. (Osimhen 5,5 – Entra ma non incide: ci si aspettava di più).

Politano 4,5: Prestazione da dimenticare, con poche giocate e poca voglia. (Ngonge 6,5 – Entra e dà subito una scossa: sfiora il gol e colpisce la traversa. Un punto di riferimento per il futuro).

Simeone 5: Poco incisivo e coinvolto, prestazione simbolo di una stagione difficile. (Raspadori 5 – Entra ma non incide abbastanza. Egoista nel finale, tira invece di servire Kvara libero).

Kvaratskhelia 6,5: Nella ripresa si accende, creando un paio di occasioni. L’unico (insieme a Ngonge, ndr) che spinge fino alla fine ma non trova la concretezza. Uno dei pochi ad aver dato anima e cuore in questa stagione.

You may also like

Altri contenuti simili