contatori Nuova panchina per Allegri: i dettagli – Napoli Daily
Calciomercato Notizie

Nuova panchina per Allegri: i dettagli

Condividi l'articolo sui social

Di seguito quanto riportato da Calciomercato.it

Qualche ora dopo la vittoria della Coppa Italia la Juventus ha deciso di sollevare dall’incarico di guida tecnica della “Vecchia Signora” Massimiliano Allegri. Il comunicato ufficiale con il quale il club bianconero ha reso noto il divorzio ha rappresentato la chiosa definitiva dell’esperienza del tecnico livornese sulla panchina della Juve.

Vissuto tra alti e bassi, l’Allegri bis si è chiuso in modo rocambolesco, con le polemiche vibranti che hanno contrassegnato gli ultimi minuti e il post partita della finale di Coppa Italia contro l’Atalanta. Al di là di come andranno a finire le “schermaglie” tra Allegri e la Juventus – dettaglio peraltro tutt’altro che trascurabile – il futuro del tecnico livornese continua ad essere molto chiacchierato. Negli ultimi giorni, ad esempio, hanno ripreso quota le voci relative ad un possibile ritorno di fiamma dei club sauditi per Allegri. Già corteggiato in tempi e in modi diversi dalla Saudi Pro League, l’ex allenatore della Juventus, alla quale è comunque legato da un contratto in scadenza nel 2025, potrebbe alla fine aprire all’ipotesi di cambiare campionato.

Allegri in Arabia: bookmakers scatenati, le ultime

Benché molto permanga ancora nel campo delle mere ipotesi, l’analisi dei bookmakers non può essere affatto trascurata.

Assolutamente interessante, a tal proposito, analizzare quanto proposto dai betting analyst di Snai. Secondo quanto evidenziato, infatti, ad Allegri potrebbe non essere affidata alcuna panchina nel corso dei prossimi mesi: l’opzione è bancata a 1.15 volte la posta. Al secondo posto nella speciale classifica, invece, si situa un eventuale approdo in Arabia: binomio, quest’ultimo, che è quotato 2.50 volte la posta. Molto più distanti le altre opzioni, a cominciare da quella che porterebbe Allegri al Milan (10): i rossoneri, infatti, contano di stringere i tempi per Fonseca, individuato da tempo come l’erede designato di Pioli. Staremo a vedere se ed eventualmente per quale tipo di scenario le prossime settimane risulteranno decisive

You may also like

Altri contenuti simili